Featured News

AAOIFI: emesso un nuovo standard contabile

Il nuovo standard emesso da AAOIFI riguarda i conti di investimento, Financial Accounting Standard No. 27 (FAS 27). Esso aggiorna e sostituisce i due standard già esistenti FAS 5 (che riguarda la divulgazione delle basi per la ripartizione dell’utile tra i proprietari dell’equity e i titolari dei conti di investimento) e FAS 6 (che riguarda l’equity dei titolari di conti di investimento, e loro equivalenti).

L’AAOIFI, Accounting and Auditing Organization for Islamic Financial Institutions, è un’associazione internazionale indipendente senza scopo di lucro, che ha l’obiettivo di definire linee guida omogenee nel campo della pratica bancaria e finanziaria islamica, e di sviluppare nei diversi paesi modalità di gestione e supervisione uniformi, sia a livello decisionale che operativo. L’organizzazione ha contribuito alla finanza islamica internazionale sviluppando 88 standard nell’ambito della Shariah, della contabilità, dell’audit, dell’etica e della governance.

Il nuovo standard arriva dopo un’intensa operazione di consultazioni con i principali attori internazionali della finanza islamica. Il processo di sviluppo degli standard è lungo e complesso e comprende (ben tredici fasi), di cui è importante ricordare la “audizione pubblica” (o public hearing), pensata per raccogliere le opinioni e i punti di vista di esperti da tutto il settore.

“Per dare un supporto migliore alla finanza islamica, l’AAOIFI è attualmente impegnato nell’aggiornamento di una serie di standard esistenti oltre a svilupparne di nuovi”, così ha dichiarato il segretario generale dell’AAOIFI, Dr Hamed Hassan Merah, in un comunicato stampa diffuso dall’organizzazione.

Il nuovo FAS 27 si applica ai conti di investimento basati sui contratti di Mudaraba, che rappresentano l’equity di titolari di conti di investimento, e sui contratti Mudaraba “a breve periodo”, collocati da altre istituzioni finanziaria per scopi di gestione della liquidità. Ma non è applicabile ai propri strumenti patrimoniali, ai contratti di Wakala, di Murabaha inversa, Musharaka o Sukuk.

L’AAOIFI è sottoscritta da 200 istituzioni, incluse banche centrali, autorità regolamentari, istituzioni finanziarie, società di contabilità e audit, e società legali provenienti da 45 paesi di tutto il mondo.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top