News

Approvata la fusione di tre banche qatariote

Tre grandi banche degli Emirati Arabi Uniti sono in piena fase di fusione: Masraf Al Rayan, Barwa Bank e International Bank of Qatar (IBQ). Le trattative sono cominciate a dicembre dell’anno scorso e ora sono in piena fase. Ci vorranno sei mesi per completare il processo, fa sapere il Presidente di Masraf Al Rayan, Hussain Ali al-Abdullah, all’agenzia di informazione Reuters.

Nonostante le sue piccole dimensioni, nel Qatar operano 18 banche, motivo per cui questa fusione é ben vista dagli operatori del settore finanziario. L’operazione é il risultato delle difficoltà che il settore sta attraversando, come conseguenza degli impatti economici nella regione dovuti al prolungato basso prezzo del greggio. Nei mesi scorsi altre banche della regione hanno avviato tentativi di aggregazione, ma senza successo.

La trasformazione darà luogo ad una banca islamica che erediterà asset del valore di 44 miliardi di dollari.

La settimana scorsa Masraf Al Rayan ha approvato l’emissione di un sukuk del valore di 2 miliardi di dollari, per fornire alla banca la liquidità necessaria per la fusione.

 

La Finanza Islamica©2017 Ogni diritto sui contenuti del sito è riservato ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta da parte della testata.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top